Scozia e stile retro’ per le creazioni di Elisa Madonia, disegnatrice di gioielli A Palermo un laboratorio artigianale per le produzioni del Brand Elision

Un viaggio nel passato, nella cultura celtica, per realizzare il sogno della jewels designer Elisa Madonia, creare gioielli di nicchia, profusi di Scozia e stile retro’.

La creatrice di gioielli di Vigevano, palermitana d’adozione, crea monili d’ altri tempi, la ricerca del bello è l’anima delle sue creazioni. Terminati gli studi umanistici sviluppa un forte amore per l’arte e il senso dell’estetica e passa dalla pittura, al restauro, alla creazione di preziosi.

Viaggia molto per lavoro e per mettere a fuoco le sue idee, ma il periodo trascorso in Scozia la segna fortemente. “Dopo anni di esperienza nel settore boutique come responsabile a bordo di navi da crociera, viaggiando ho maturato l’idea di realizzare una linea di gioielli per trasmettere le emozioni acquisite in giro per il mondo ed esprimerle nella collezione “Elision”, afferma Elisa Madonia.

Tornata a Palermo, apre un laboratorio artigianale “Emporio Varietas”, associato Alab, sito nel centro storico di Palermo in via Napoli, realizza la sua collezione, nasce il brand “Elision”, gioielli dal fascino antico e leggendario. “Perline, nastri, piume, metalli, pietre semipreziose, perle, materiali ricercati si intersecano per dar vita a creazioni esclusive”, così descrive i suoi monili Elisa Madonia.

Si tratta di linee gioielli che viaggiano nel tempo e attraverso le varie culture, come “Charleston”, “Opulent”, “Rinascimento”, “I ventagli”, “Indian shape”, “Origami” ed altre. Tra le esperienze nel settore della moda, diversi defilè e di recente la partecipazione alla Milano Fashion Week 2018 con Art Nobless, sotto la direzione artistica di Rosanna Trinchese, catturando l’attenzione di numerosi buyers anche internazionali. Numerose le sue collezioni tematiche, realizzate con tecniche che solo l’artigiana conosce e che spesso sono state oggetto di attenzione altrui, ma nessuno è riuscito a copiare le sue idee, perchè la tecnica resta il suo grande segreto e la creatività è un dono esclusivo.

Ufficio Stampa

Valentina Corrao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *